post

Linea Verde – Orpas Milano

Seconda giornata del campionato di basket Open CSI, linea verde ospita la squadra dell’ Orpas Milano

Il primo quarto parte nel modo migliore possibile, un buon lavoro in difesa, menzione speciale per Cannizzaro, e un attacco attento con un altissima percentuale al tiro, permettono ai padroni di casa, di creare immediatamente una voragine nel punteggio.

Apre le danze dei canestri Montorio per poi continuare Caglioni e in sequenza tutti gli altri Billiani, Passera, Morandi e Montagnana … il finale parla chiaro 29 a 9 , Orpas è talmente sorpresa che non si rende conto di dove si trova.

Nel secondo quarto gli ospiti creano una muraglia nella propria area con una difesa a zona, nella speranza di fermare le avanzate di Linea verde, in realtà non dà i risultati sperati, i tiratori di casa continuano a martellare e ai già menzionati si aggiungono Bassi e Cannizzaro, purtroppo Linea verde accusa un calo in difesa, molte incursioni delle guardie avversarie fanno male, per fortuna il divario guadagnato in precedenza evita problemi ai padroni di casa. Si va alla pausa lunga con il punteggio di 49 a 28 .

Alla ripresa dei giochi, nel terzo quarto, Milano continua a difendere a zona, lo farà poi per tutto il resto della partita, Linea verde non si perde d’animo, con una costanza che sconcerta, macina canestri su canestri, purtroppo si continua a difendere male e tutto quello di buono costruito in attacco viene vanificato, falli inutili dovuti alla stanchezza e alla poca volontà di difendere, fanno andare gli ospiti in lunetta, piano piano recuperano qualche punto senza però impensierire il punteggio. Il tempo si conclude 68 a 44.

L’ultimo quarto continua senza grossi cambiamenti, attacco buono e difesa molto blanda, concludono a canestro Iaria e Russo completando tutto il roster della serata. Finisce la partita 86 a 56.

Buona prestazione d’attacco di tutto il gruppo, tutti segnano dando una prova incoraggiante, meno se si guarda l’altro lato della medaglia, la difesa ….. in quanto bisognava subire molto meno, ci sono una ventina di punti regalati tra tiri liberi e incursioni subite senza aiuti .

La prossima partita ci vede impegnati ancora in casa presso l’oratorio di via D’Annunzio a Ospitaletto, Lunedi 28 ottobre contro Asa Cernusco vi aspettiamo numerosi,  alle 21,30 la palla a due.

 

Tabellini : Morandi 4, Iaria 6, Russo 2, Bassi 5, Montorio 14, Billiani 5, Montagnana 7, Caglioni 24, Cannizzaro 13, Passera 6.